Un viaggio nello Sri Lanka, Fascino e Seduzione

postato in: News dal mondo dei viaggi | 0

Lo Sri Lanka è stato meta di esploratori noti sin dalle antichità ed è tutt’ora una destinazione per tutti i viaggiatori, affascinati dalla sua bellezza senza pari.

Identificato come Ceylon fino al 1972, lo Sri Lanka è intriso nella ricca storia e splendore culturale. Gran parte del suo antico splendore contribuisce direttamente alla sua popolarità fra gli appassionati di viaggio, ma anche la bellezza del territorio e le varie attività praticabili fanno di questa terra una meta molto apprezzata.

La storia di questo paese ha visto molteplici invasioni che hanno lasciato segni sulle sue tradizioni culturali.

Lo Sri Lanka, la perla dell’Oceano Indiano, è veramente un luogo da esplorare almeno una volta nella vita. Quindi, se avete già scelto lo Sri Lanka per la vostra prossima vacanza, scoprire cosa non dovete assolutamente perdervi!

Cosa fare in Sri Lanka
Una volta giunti in Sri Lanka è impossibile restare fermi, molte sono le attrattive da visitare e le attività praticabili, a partire dal bagno di sole sulle spiagge brillanti ai trattamenti termali di fama mondiale. Marco Polo aveva giustamente definito “la più bella isola nel mondo” quando ha visitato questo paese.
Attività

Sport acquatici

Questa terra di fiumi è certamente il luogo ideale per esplorare la vasta gamma di sport acquatici esistenti. Se il rafting è la vostra passione allora avete trovato il viaggio che fa per voi! Apochi chilometri dall’aeroporto internazionale, si trova Benota il fiume per eccellenza per gli sport acquatici amato sia dagli abitanti che dai turisti. Surf, sci d’acqua, immersioni subacquee, il kite e non solo, lo Sri Lanka è incredibilmente ricco di attività sportive entusiasmanti che non lasceranno sostare per un attimo i viaggiatori sportivi più incalliti.

Oltre al Benota, un altro luogo da non perdere assolutamente è la spiaggia di Hikkaduwa. Situata nella provincia meridionale dello Sri Lanka, Hikkaduwa si trova sulla costa sud-occidentale ed è la meta preferita dagli amanti nella navigazione e del surf, anche perché già attrezzata di tutto il necessario. Chi invece preferisce luoghi meno affollati e più appartati può scegliere Arugambay ,a pochi chilometri da Hikkaduwa.
I Kite surfer non potranno mancare Kalpitiya, una spiaggia esotica da sogno che vi permetterà di volare sopra acque turchesi.

Bird Watching

Questa piccola isola dell’Oceano Indiano non è indicata come la “terra splendente” a caso…la flora e la fauna sono talmente ricchi da essere un vero patrimonio, basti pensare alle 435 specie di uccelli presenti che fanno del birdwatching una delle attività più interessanti! Uccelli come il Kalametiya e il Bundala, uccelli notturni e diurni, il Whistling Thrush, il Coucal, uccelli marini come berte e procellarie e varie altre razze arricchiscono la vita selvaggia di Sri Lanka.

Le specie avvistabili possono variare a seconda del clima e quelle che si vedono nelle zone umide non possono essere trovati nella zona montuosa centrale.

Safari
Lo Sri Lanka è una terra popolata da migliaia di animali tra cui alcune specie rare quasi estinte. Anche se l’isola è di piccole dimensioni, la biodiversità che si osserva qui può ipnotizzare qualsiasi viaggiatore. Quasi 91 specie di mammiferi e 26 razze di animali marini renderanno il vostro safari un viaggio davvero indimenticabile! Ci sono diversi parchi nazionali come Yala, Minneria, Sinharaja, Gal Oya e così via. Qui potrete avere l’emozione osservare animali selvatici come leopardi dalla vostra jeep nella jungla, ma in tutta sicurezza e con tutta la famiglia. Non dimenticate di portare la macchina fotografica! Avrete uniche occasioni per catturare alcuni dei momenti più emozionanti della vostra vita! Che si tratti di elefanti a bere acqua dallo stagno o la mamma tigre che gioca con i suoi cuccioli, ogni passo verso la vita selvaggia si svelerà davanti ai vostri occhi.